mercoledì 29 giugno 2011
Poco tempo ma voglia di qualcosa che vi soddisfi?
Queste golose mini-brioches salate sono ciò che fa al caso vostro!


Ingredienti:
Pasta sfoglia tonda 1 confezione
Prosciutto cotto 2-3 fette
Formaggio tipo asiago o fontina
Sesamo
Olio extravergine do oliva

Preparazione:
Aprite la sfoglia e tagliatela in 12 spicchi uguali. Disponete qualche pezzetto delle fette di proscuitto e del formaggio alla base di ciascun "triangolo" di pasta sfoglia. Partendo dalla stessa parte (quindi dalla base) arrotolate ciascun triangolino di sfoglia fino ad arrivare alla punta. Chiudete le estremità con una leggera pressione e date la forma a "croissant". Sporcate leggermente la superficie di ciascuno con poco olio e distribuite i semini di sesamo, fate in modo che aderiscano bene esercitando una lieve pressione.
Cuocete in forno preriscaldato a 185° per circa 15 minuti. Quando saranno dorati togliete dal forno e gustateli tiepidi!



Alla prossima ;)
Silvi
lunedì 27 giugno 2011
Volevo un dolce fresco e gustoso! Ho scelto di preparare questo ottimo semifreddo a tre gusti: caffè, panna e nocciola!



Ingredienti:
Biscotti secchi
Gusto caffè
Tuorli d'uovo 4
Zucchero 100g
Caffè 100 ml
Maidzena 1 cucchiaino
Panna fresca da montare 200 ml
Gusto nocciola
Tuorli d'uovo 2
Zucchero 70g
Nocciole 150g
Latte 100 ml
Panna fresca da montare 200 ml
Maidzena 1 cucchiaino 
Gusto panna
Zucchero 50 g
Panna fresca da montare 200 ml

Preparazione:
Gusto caffè
Preprate il caffè con la mocha, nel frattempo in una terrina montate i tuorli con lo zucchero utlizzando delle fruste elettriche. Quando il caffè sarà pronto aggiungetelo piano piano al composto continuando ad utilizzare le fruste. Unite il cucchiaino di maidzena. A questo punto mettete il composto ottenuto in un pentolino a fonso spesso e ponetelo sul fuoco a fiamma media. Continuate a mescolare con un cucchiaio fino a che il composto sarà diventato cremoso, con una densità simile a quello della crema pasticcera. Toglietelo dal fuoco e lasciate che raffreddi.
Gusto nocciola
Il procedimento è simile al precedente. Dovrete innanzitutto tritare nel mixer le nocciole fino a rendele polvere. Poi eseguite le medesime operazioni indicate per il "gusto caffè" mettendo, ovviamente, la polvere di nocciole e il latte al posto del caffè. Mettere, come avete già fatto per il primo gusto, il composto sul fuoco per circa 5 minuti a creare la crema alla nocciola. Lasciate poi raffreddare.

Quando le creme saranno fredde potrete montare la panna da unirvi. Montate i primi 200 ml (la panna non deve essere troppo dura ma piuttosto cremosa) e unitieli, poco alla volta (almeno in 3 riprese), alla crema di caffè amalgamandoli con un cucchiaio con movimenti delicati dal basso verso l'alto. Poi montate i secondi 200 ml di panna da unire, nello stesso modo, alla crema alla nocciola. Infine montate gli ultimi 200 ml di panna con i 50 g di zucchero.

A questo punto mettete un foglio di alluminio a coprire il fondo e i lati lunghi di uno stampo per plum cake. Bagnate i biscotti secchi nel caffè avanzato e stendeteli sul fondo a creare la base. Disponete poi i vostri tre gusti uno sopra l'altro a creare tre strati. Decorate con granella di nocciole.
Ponete nel freezer per almeno 4-5 ore. Prima di sevire bagnate l'esterno della forma in acqua calda e servitevi dell'alluminio per estrarre il semifreddo.
Lasciate 3 minuti a temperatura ambiente e servite a fette con decorazioni a piacere! Io non avevo molto tempo oggi e non ho badato molto all'estetica... ho usato semplicemente panna montata e delle nocciole che ho ricoperto con del cioccolato.... ma se le decorazioni oggi non sono troppo curate... il gusto ha compensato! Fresco, cremoso, proprio buono! Vi consiglio di provarlo per l'estate!!



Alla prossima ;)

Silvi



giovedì 23 giugno 2011
Oggi vi dò la ricetta di queste crostatine che ho realizzato con una frolla salata senza burro e un ripieno molto gustoso!






Ingredienti per circa 15 crostatine:
Per la frolla salata
Farina 200 g
Olio 50 g
Tuorlo d'uovo 1
Sale 2 cucchiaini
Lievito in polvere 1/2 cucchiaino
Acqua quanto basta
Per il ripieno
Zucchine (1 grande o 2 piccole)
Sale 1 pizzico
Olio 1 cucchiaio
Philadelphia 80g
Tonno 1 scatoletta

Preparazione:
Per la frolla salata:
Mischiate la farina con il lievito in polvere prima e con il sale poi. Aggiungete al centro l'olio e il tuorlo d'uovo ed iniziate ad impastare. Aggiungete poca acqua alla volta continuando a lavorare l'impasto. Quando avrà una consistenza simile alla frolla dolce (per quanto con olio e acqua risulterà più elastica), potete porla negli stampini che avete a disposizione. Potete ungeli con olio e poi infarinare lo stampino o, come ho fatto io per questioni di praticità, mettere all'interno della carta forno. Foderate ogni stampino con il vostro impasto in modo che abbia uno spessore costante e che i bordi siano "a barchetta".
Per il ripieno
Scottate le zucchine in poco olio dopo averle lavate e tagliate a triangolini, salatele secondo il votro gusto. Frullate nel mixer o con il frullatore ad immersione tonno e Philadelphia fino ad ottenere una crema morbida.

Riempite ora le vostre crostatine con la crema al tonno e poi adagiatevi sopra le zucchine.
Cuocete in forno preriscaldato a 175° per 25 minuti.

Vi piacciono? Qui se le sono "spazzolate"... la frolla salata senza burro risulta molto più leggere ed è comunque friabile e gustosa. Il ripieno, poi, può essere improvvisato un po' con quello che avete in casa o a seconda dei vostri gusti! Tonno e zucchine però è da provare ;)




Un abbraccio a tutti! Spero di riuscire a trovare presto una manciata di minuti per postare una nuova ricetta! E se non li trovo... è comunque questione di pochi giorni, visto che le scadenze per la tesi sono imminenti!!! Che pauuura ^^

Buon fine settimana! Silvi

Partecipo a:

sabato 18 giugno 2011
Pensavo di aspettare lunedì a pubblicare le prime ricette! Ma visto che ne sono arrivate un po' e che meritano certamente di essere viste... beh eccole qui! 

Le ricette che partecipano al mio contest:




Categoria dolce:

1. Pirottini allo yogurt e gocce di cioccolato di "Le maini fatate di Giulia"
2. Cheesecake allo yogurt di "Le maini fatate di Giulia"
3. Torta di mele e yogurt di "...Cucina DOLCE&SALATA...."
4. Cupcakes decorate alle yogurt di "Basta un soffio di vento e..."
5. Muffins con yogurt greco e pezzi di cioccolata di "Le M cronache"
6. Ciambella con mele fuji e yogurt di "La cucina di Tatina"
7. Ciambellone di kamut bicolore di "Di pasta in pasta"
8. Tortina con fragole e yogurt greco di "Vaniglia, zenzero e cannella"
9. Candide rose allo yogurt con amarene (semifreddo) di "Babà e Bignè"
10. Mini plumcake allo yogurt con ciliegie e albicocche di "Pasticci gourmet"
11.  Dolce freddo allo yogurt con frutti di bosco e cioccolato bianco di "Il peperoncino rosso"
12. Budino di Kos di "Cucina Amore Mio"
13. Ciambella yogurt e mela per diabetici di "Dolc&maniA"
14. Gelato allo yogurt con gateu breton di "Dolc&maniA"
15. Bicchierini con yogurt e more di "Merenda da Jesssie"
16. Torta allo yogurt e cioccolato di "Heandmade creativity"
17. Tortine di yogurt con pesche di "I dolci nella mente"
18. Matcha cakes di "Bread and butter"
19. Panna cotta allo yogurt e albicocca di "Fragoliva"
20. Verrine allo yogurt, lamponi e zenzero di "Pasticci e Pastrocchi"
21. Mousse yogurt e fragoline  di "Ultimissime dal forno"
22. Crostatina di yogurt e kiwi di "Una stecca di vaniglia"
23. Torta di mele e yogurt di "Delizie da mille e una notte"
24. Torta allo yogurt e cocco (senza uova) di "Penna e forchetta"
25. Dolce allo yogurt e limone di "Matematica e cucina"
26. Cheesecake al cioccolato di "Nonsolopanna"
27. Bicchierini allo yogurt greco, pesca e amaretti di "Curiosando in cucina"
28. Torta ricotta e frutti di bosco di "Nonsolopanna"
29. Torta fresca al limone di "Sweet and salty corner"
30. Torta albicocche e ribes di "Acqua e farina"
31. Crostata con marmellata d'arance e yogurt di "Una pasticciona in cucina"
32. Ciambella integrale con le susine di "A tutta cucina"
33. Pancakes ai cranberry di "La cucina piccoLINA"
34. Torta yogurt e scaglie di cioccolato di "Tè verde e pasticcini"
35. Torta allo yogurt con farina di cocco di "Fabio Durante"
36. Yogurt "in piedi" ai mirtilli di "Sotto mentite sfoglie"
37. Dolce allo yogurt senza uova con crema alla nocciola di Passioni e cucina"
38. Panini morbidi allo yogurt di "A tutta cucina"
39. Plum cake gluten free con farina di castagne e confettura di "Di pasta in pasta"
40. Torta allo yogurt con progne al vino rosso di "Andante con gusto"
41. Dolce freddo con percoche di "Zampette in pasta"
42. Torta morbida allo yogurt e lamponi di "Zampette in pasta"
43. Dessert allo yogurt con panna vegetale e frutti di bosco di "L'ora del tea"
44. Torta rustica con prugnette selvatiche di "A tutta cucina"
45. Muffin di mele al profumo di arancio di "Così cucono io"
46. Torta di yogurt con ciliegie e cioccolato di "Così cucono io"
47. Fruits muffins con yogurt di Stefania
48. Dried plums cupcakes con frosting allo yogurt greco di "Peanut in cookingland"
49. Torta fredda allo yogurt di "Voglia di dolci??"
50. Quasi-cheesecake allo yogurt di "La cucona di mamma Loredana"
51. Cheesecake al cioccolato e yogurt di "Voglia di dolci???"
52. Dessert di yogurt di "Le tenerezze di Ely"
53. Torta yogurt e frutti di bosco di "Mani amore e fantasia"
54. Torta con yogurt al malto e marmellata di kiwi di "La cucina di Nonna Luisa"
55. Ghiaccioli alle pesche gialle, yogurt e vaniglia di "Il ricettario di Cinzia"
56. Torta con yogurt di "SalatoDolce"
57. Cheesecake alle pesche di "Paciulina"
58. Tortine senza farina di "La cucina di mamma Loredana"
59. Torta allo yogurt di "La cucina di GiGì"
60. Gelato allo yogurt e miele di "Di pasta in pasta"
61. Torta fredda allo yogurt di "Il sorriso vien mangiando"
62. Torta estiva allo yogurt di "Ricette, Bimby e fantasia"
63. Torta al papavero di "Un'arbanela di basilico"
64. Good morning muffin di "Research and kitchen"
65. Panna cotta alla vaniglia di "I dolci di Caia"
66. Pancakes con yogurt di "Vissi d'arte... e di cucina"
67. Ghiaccioli allo yogurt di "Zenzero e caffè"
68. Biscotti al cacao con marmellata di albicocche di "In cucina con gusto"
69. Torta fredda allo yogurt di "Pane e olio"
70. Torta allo yogurt con pesche sciroppate di "Pane e Olio"
71. Crostata di pere con yogurt, cioccolato e zenzero di "Leivinvita"
72. Torta allo yogurt con banane e lamponi di "Oggi mi sento... gourmande"
73. Dessert yogurt e menta di "Grazia in cucina"
74. Torta allo yogurt di "Non solo piccante"
75. Bicchierini golosi con mousse di panna e yogurt, pere semi-candite, scaglie di cioccolato fondente e crumble croccante di "Curiosando in cucina"
76. Cupcakes integrali ai fichi di "Le tortine"
77. Smoothie alla fragola di "Cardamomo &co."
78. Dessert sprint yogurt al cocco con pesche di "My cooking idea"
79. Coppe allo yogurt e frutta di "La voglia matta"
80. Coconut & yoghurt cake (microwave-cooking) di "La casa di Artù"
81. Coppa di yogurt, frutta e miele di "Dolci e salate tentazioni"

Categoria salato:

1. Cocktail di gamberi di "...Cucina DOLCE&SALATA...."
2. Polpette speziate con-salsa allo yogurt di "Pasticci gourmet"
3. Tartellette di mais con peperoncini verdi e yogurt greco di "Il peperoncino rosso"
4. Chicken-nuggets di "Cucina Amore Mio"
5. Torta salata allo yogurt di "Panza & Presenza"
6. Spinaci e porri in salsa di yogurt di "La Nuez Moscada"
7. Insalata quasi capricciosa di "La cucina PiccoLINA"
8. Chioccioline di zucchine e salmone di "Batuffolando"
9. Rotoli di bresaola con fiocchi di latte e yogurt di "Cucinando e assaggiango"
10. Pollo al curry di "Single in the Kitchen"
11. Pollo all'orientale di "La cucina di mamma Loredana"
12. Branzino con salasa allo yogurt ed erba cipollina di "Sapori divini"
13. Muffins salati alle verdure di "Il cucinotto"
14. Muffins alla feta, zucchine e yogurt di "La cucina di mamma-Loredana"
15. Yogurt al basilico di "Lela in cucina"
16. Pane integrale alle yogurt di "La pomme cuite"
17. Risotto con ananas e pancetta di "Delizie da mille e una notte"
18. Pollo al curry di "Una pasticciona in cucina"
19. Mojito cheesecake di "La cucina PiccoLINA"
20. Penne allo yogurt di "Acqua e Farina"
21. Pasta con zucchine grigliate e yogurt di "Pentole e allegria"
22. Pollo al Curry di "Penna e forchetta"
23. Ciambella gorgonzola e noci di "Grazia in cucina"
24. Vellutata di zucchine di "Penna e forchetta"
25. Focaccia... per tutti gli usi di "Dolci gusti"
26. Cake allo yogurt con pomodorini di "Sotto mentite sfoglie"
27. Pollo tikka allo yogurt di "La cucina di Merob"
28. Tacchino goloso di "Tra cucna e pc"
29. Tzatziki alla menta-salsa tzatziki di "La nuez moscada"
30. Frittelle di mais di "Io e loro"
31. Focaccia yogurt e aglio di "Io e loro"
32. Philadelphia fatto in casa di "Così cucino io"
33. Moussaka di verdure arrostite di "Zibaldone culinario"
34. Bocconcini di pollo marinati con mousse di "Ricettosando"
35. Panini allo yogurt di "Voglia di dolci??"
36. Souvlaki d'agnello con salsa tzatziki di "Una pasticciona in cucina"
37. Medaglioni di ceci di "Vissi d'arte... e di cucina"
38. Girelle salate allo yogurt di "In cucina con gusto"
39. Risotto con salmone affumicato, crema di yogurt e prosecco di "Un'arbanella di basilico"
40. Pollo all yogurt di "Le tenerezze di Ely"
41. Paneer tikka (cottage cheese marinato) di "Cooking with Marica"
42. Insalata di gamberetti e verdurine allo yogurt di "Il laboratorio culinario di Jeggy"
43. Lune nere zola e noci con prosciutto e yogurt greco di "Nidi & Nodi"

Questo post verrà aggiornato ogni settimana (o quando possibile ogni 3 giorni) a partire da oggi fino al 15 settembre alle ore 23.59, data in cui scade il contest.

Se vuoi leggere le regole e i dettagli del contest clikka QUI
Se vuoi vedere i premi per il contest clikka QUI!

Grazie a tutti per la vostra partecipazione^^

A presto, Silvi
venerdì 17 giugno 2011
E' una ricetta che ho qui pronta da un po' di tempo... e non ho mai avuto l'occasione di pubblicare. Finalmente è arrivato il momento! Godetevi questo ciambellone ;)



Ingredienti:
Per l'impasto
Farina 00 500 g
Uova 3 intere + 1 tuorlo
Lievito di birra 20 gr
Sale 1 cucchiaino
Per il ripieno
Olive verdi e nere 100g
Formaggio a piacere 150g
Salame/pasta di salame 150 g circa

Preparazione
Unire il sale alla farina, poi le uova e il lievito di birra sciolto in poca acqua. Impastare a mano o con l'impastatrice fino ad otenere un composto omogeneo ed elastico. Lasciare riposare per circa 30 minuti l'impasto avvolto in un panno. Quando sarà lievitato dividetelo in tre parti uguali e create tre cilindri lunghi circa 70 cm. Con le mani aprite leggeremete i cilindri come a creare delle sctrisce ed inserite, nella prima, le olive precedentemente snocciolate e tagliate a pezzetti, nella seconda, il formaggio a dadini e, nella terza, la pasta di salalme. Se volete un ripieno più ricco potete abbondare con le dosi che vi ho indicato.


Richiudete ora l'impasto su se stesso a ricreare tre cilintri come vedete dall'immagine sopra.  Intracciate ora i tre cilindri di pasta. Dopo aver preparato una tortiera del diametro ci circa 26 cm a ciambella con della carta forno, adagiate la vostra treccia unendo le estremità (io ho messo un uovo tra i capi della traccia a scolo decorativo).



Lasciate riposare ancora per 15-20 minuti. Spennellate la treccia con il chiaro d'uovo avanzato.
Cuocete in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti circa. Quando sarà ben dorate togliete dal forno e servite calda o fredda, al posto del pane o come focaccia.


Ciao a tutti,

Silvi
mercoledì 15 giugno 2011
Ho deciso... faccio una follia! Mi piace così tanto partecipare ai contest degli altri che non ho davvero potuto fare a meno di crearne uno tutto mio!

Cuoriose di sapere il tema?! ... Un po' di pazienza! :)
Prima il motivo della scelta: volevo un ingrediente base che fosse perfetto per i dolci ma che anche nelle ricette salate potesse fare la differenza... volevo un ingrediente sano e buono... volevo un ingrediente che non ho visto spesso "in giro" per i contest... volevo un ingrediente che si intonasse con l'estate in arrivo... volevo un ingrediente che fosse una delle mie passioni...

...e ho scelto: LO YOGURT!!!

Ecco le regole del mio contest, YOGURTANDO:

1. Il concorso inizia oggi e scade il 15 settembre: ho dilatato i tempi perchè c'è di mezzo l'esate e perchè il mio blog è piuttosto giovane quindi forse servirà più tempo per avere una buona partecipazione.

2. Potete postare fino a 4 ricette, due per la categoria dolci e due per la categoria salati: i link della ricetta va inserita come commento a questo post oppure inviata via mail a questo indirizzo: silviskitchen@gmail.com .
Valgono anche ricette già postate fino ad un massimo di un anno fa.... se poi riuscite a creare qualche ricettina appositamente per me, mi farete ancor più felice :)

3. Diventare followers di Silvi's Kitchen non è una regola ma sarei davvero felice se lo faceste, in fondo se partecipate al contest significa che state apprezzando il mio lavoro, e poi sarà più facile per voi vedere gli aggiornamenti riguardanti il contest.

4. Le ricette devono essere complete di foto, ingredienti con le dosi e procedimento. Valgono, come dicevo,  ricette dolci o salate, cotte o fredde, purchè contangano lo yogurt, quest'ultimo di qualunque tipo: bianco, frutta, cremoso, magro, greco...

5. Dovrete inserire il banner che trovate qui sotto sia nel post della vostra ricetta sia a lato del vostro blog con il link a questo post.



Ci sarà un vincotore per la categoria "dolce" e uno per la categoria "salato"... e i premi.... beh! sorpresa! Li pubblicherò tra un mese esatto :))) Ma sono sicura che vi piaceranno! Per ora vi anticipo solo che saranno gentilmente offerti dal meraviglioso negozio di articoli etnici Bottega dell'Anima, che ringrazio anticipatamente.

Aggiornerò la lista dei partecipanti ogni settimana.

Riguardo alla scelta del vincitore ho deciso di fare una cosa un po' originale: sceglierò tre finaliste per ciascuna delle due categorie in base all'originalità e al gusto della ricetta e in base alla presentazione del piatto.
Poi proverò le sei ricette e le sottoporrò ad un "team di esperti" di ogni età! Visto che ho una famiglia numerosa ho pensato di sfruttarla! Quindi due nonni, tra adulti e due bambini assaggeranno e voteranno i vincitori! Ho pensato di fare questa cosa perchè in fondo il gusto di un piatto va provato ed è sempre bene vedere quanto sia davvero realizzabile una ricetta che, cercando qua e là sul web, ci ritroviamo a scegliere di provare!

Spero che partecipiate in tanti e che ci divertiremo moltissimo provando le vostre ricette!
E che questa follia di mettere in piedi il mio primo contest così presto mi porti fortuna!
Grazie di cuore a tutti quelli che prenderanno parte al contest... e mi raccomando... vi voglio tutti in "a cooking state of mind"!!!

Per vedere tutte le RICETTE CHE PARTECIPANO 
al contest clikka QUI !

A presto, Silvi


Ho pubblicato i post con i premi: ECCOLI QUI!
Aspetto ancora numerose ricette ;)
venerdì 10 giugno 2011
Eccomi qui! Siccome avevo promesso ad un'amica blogger un bicchierino salato e siccome per tutto il weekend sarò impegnata ai seggi per il Referendum (a proposito, ricordatevi di andare a votare SI)... vi lascio una bella ricettina facile facile e gustosa ideale per uno sfizioso antipasto o per un aperitivo: i miei bicchierini con crema di zucchine, caprino, bastoncino di mozzarella impanata e fritta e speck.



Ingredienti per 4 bicchierini:
Zucchina 1
Formaggio caprino cremoso 8 cucchiaini
Mozzarella 1
Pan grattato e farina gialla e farina, quanto basta
Uovo 1
Speck 4 fettine

Preparazione:
Cuocete la zucchina tagliata a pezzetti con pochissimo olio, acqua e sale. Io ho usato il mio dado vegetale per insaporirla con semplicità. Quando sarà cotta e ben asciutta frullatela per bene disponetela sul fondo del vostro bicchierino.
Mettete poi nel bicchierino due cucchiaini di caprino cremoso e un fiorellino di speck.
Infine prendete la mozzarella e create quatto bei mastoncini squadrati. Impanateli con la farina, l'uovo e il pan grattato misto alla farina gialla, esattamente come vi ho spiegato nei miei cuori di mozzarella. Friggeteli in olio caldo e posizionateli nel vostro bicchierino goloso!
Pronto, gustoso e veloce!



Di questa ricetta trovi la versione stampabile QUI

Con questa ricetta partecipo al contest "bicchierini golosi" sezione "salati":

http://lericettediminu.blogspot.com/2011/04/il-mio-1-blogcompleanno-e-nuovo-contest.html
Piccola parentesi... ho aggiunto il widget con l'elenco blog che seguo! Chissà che qualcuno non ricambi il piacerino ^^ Grazie :)
Buon weekend a tutti!!!!!
giovedì 9 giugno 2011
Ho due sorprese per voi!
... la prima è una nuova immagine del blog! Completamente diversa e solo mia!
Allora che ne dite?! Vi piace?!
Io ne sono molto contenta... sorpatutto perchè c'è voluto non poco lavoro :) Anche se c'è ancora qualcosina da aggiustare :-P
... riguardo alla seconda non voglio svelare nulla... ma ci sto lavorando e spero vi piacerà!

Intanto vi lascio con una ricettina buona e fresca... che un pochino ha a che fare con la seconda sorpresa... e con cui voglio festeggiare le nuove vesti del blog!
Visto che ho voglia di estate e che questo tempo sembra non voler cambiare, allietiamo i nostri palati con qualcosa che l'estate ce la ricordi! Una deliziosa torta fredda allo yogurt. Oggi ho scelto il gusto kiwi!


Ingredienti:
Per la base
Biscotti rustici 200 g
Burro 90 g
Zucchero di canna 3 cucchiai
Per la crema
Yogurt al kiwi 3 vasetti
Panna da montare 200 ml
Zucchero a velo 3 cucchiai
Gelatina in fogli 9 g
Per il top
Kiwi freschi 3
Zucchero 50 g
Gelatina in fogli 2g


Preparazione:
Per la base
Sbriciolate i biscotti nel mixer e mischiateli allo zucchero di canna. Poi sciogliete il burro nel microonde e unitelo ai biscotti sbriciolati. Potete diminuire leggermente le dosi se lo strato di biscotti della base vi piace di più sottile. Amalgamate il tutto con una spatola o con un cucchiaio. Poggiate un cerchio da pasticceria del diametro di 22 cm su un piatto da portata o su una base per torte. All'interno versate il composto di biscotti e burro e schiacciate creando una base unifome e bel livellata. Potete o lasciarla in frigorifero per un ora oppure, come faccio io per risparmiare tempo, in forno a 180° per 5 minuti. Intanto che raffedda preparate la crema.
Per la crema
Fate rinvenire in acqua fredda i fogli di gelatina poi usate 4-5 cucchiai di panna riscaldata per far sciogliere la gelatina in fogli sgocciolata. Lasciate che si raffreddi.
Aggiungete poi la colla di pesce sciolta allo yogurt e allo zucchero a velo e mescolate con una frusta fino ad ottenere una crema morbida. Montate ora il resto della panna e aggiungetela al composto di yogurt con movimenti delicati dal basso verso l'alto fino ad amalgamare il tutto per bene.
Ora distribuite il composto sulla base di biscotti. Livellate e rimettete in frigo per almeno 2 ore.
Per il top
Quando la torta sarà ben fredda prendete i kiwi, sbucciateli e tagliateli a piccoli pezzi.
Dovete mettere la metà in un pentolino con dell'acqua e lo zucchero. Portare ad ebollizione per circa 3 minuti e poi aggiungere i 2-3 g di colla di pesce in modo che si sciolga. Unite il tutto alla metà di kiwi rimanenti e frullate nel mixer o con il frullatore ad immersione. Usate un colino per eliminare i semini e aspettate che il composto si raffreddi. Quando sarà a temperatura ambiente versatelo sulla vostra torta e riponetela  nuovamente in frigo per una paio d'ore.
Al momento di servire togliete il cerchio da pasticcere (io uso un cerchio apribile per comodità) e decorate con frutta fresca a piacere.







Servite fresca e...
Buona torta a tutti!

Di questa torta trovi la versione stampabile QUI

Con questa ricetta partecipo al contest:

e al contest:
http://vanigliazenzeroecannella.blogspot.com/2011/05/ricette-fredde-per-lestate-il-mio-nuovo.html
mercoledì 8 giugno 2011
Chili con carne e fagioli su tortillas di farina di grano tenero



Ingredienti:
Per 12 tortillas
Farina 00 300 g
Latte 75 ml
Acqua 75 ml
Olio di semi 30 g
Bicarbonato 2 g
Sale 8 g

Per il chilli (dosi per 4 persone)
Polpa di manzo 150 g
Trita di manzo 150 g
Salsiccia di maiale 100 g
Cipolla 1
Peperone 1/2
Peperoncino piccante 1
Polpa di pomodoro 200 g
Fagioli in scatola (neri o rossi o borlotti) 200 g
Coriandolo 5 g
Cumino macinato 1 pizzico
Olio extravergine di oliva
Sale

Preparazione:
Per le tortillas
Michiate la farina con il sale e il bicarbonato. Create una fontana nel centro e versatevi l'acqua, il latte e l'olio. Nella ricetta originale ci andrebbe lo strutto ma per ovvi motivi preferisco usare l'olio. Impastate ora con cura fino ad ottenere un impasto elastico e omogeneo.
Dovrete lasciare riposare l'impasto per un'ora quindi vi consiglio di ungerlo leggermente con dell'olio e di coprirlo con un panno.
Quando sarà passata un'ora dividete il vostro impasto in 12 parti uguali e create, con ciascuna delle parti, una pallina. Riponete ciascuna pallina tra due fogli di carta forno (circa 30X30 cm) precedentementi unti con poco olio di semi e stendete l'impasto col mattarello cercando di ottenere una sfoglia sottilissima e il più tonda possibile. Ripetete la stessa operazione per 12 volte e avrete le vostre tortillas pronte per essere cotte.
La cottura è semplicissima: in una pentola antiaderente (io uso quella in ceramica e mi trovo benissimo) cuocete le tortillas, dopo averle tolte dalla carte forno una alla volta, prima da un lato e poi dall'altro per circa 1 minuto per lato (anche meno!). Servitele calde.

Se desiderate fare qualche nachos tagliate in quattro o sei parti le vostre tortillas e, anzichè cuocerle nell'antiaderente, dovete friggerle in olio bollente fino a che non saranno ben dorate. Riponetele sulla carta assorbente e salatele. Potete servirle fredde o scladate al mircoonde con del formaggio fuso sopra!

Per il chili
Innanzitutto fate un soffritto con l'olio extravergine di oliva, la cipolla tritata finissima, il peperone a dadini e il peperoncino a piccoli pezzi. Quando la cipolla sarà dorata aggiungetevi il manzo a cubetti, la trita e la salsiccia fatta a pezzetti e prvata della pelle. Lasciate cuocere per 5 minuti a fuoco medio e poi per altri 5 minuti con il coperchio. Ora aggiungete la polpa di pomodoro, le spezie e il sale. Se la polpa è troppo asciutta unitevi mezzo bicchiere d'acqua. Lasciate cuocere per un'ora coperto. A fine cottura unite i fagioli e lasciate sul fuoco per latri 5 minuti.
Il vostro chili è pronto da servire accompagnato alle tortillas e ad un contorno di insalata e pomodori freschi, formaggio a scaglie e qualche nachos!

Con questa ricetta partecipo al contest:


lunedì 6 giugno 2011
Ecco per voi un altro piatto di pesce!
Ve lo consiglio perchè è davvero squisito. Ho provato a caricare proprio ora questa ricetta sul sito della Philadelphia! Beh... tentar non nuoce! Che ne pensate?!



Ingredienti:
Fettine di storione 4
Seppie 2 medie
Rucola tritata finemente
Philadelphia 2 cucchiaini per fetta
Sesamo
Sale quanto basta
Olio extravergine d'oliva
Prezzemolo tritato 1 cucchiaino
Vino bianco mezzo bicchiere

Preparazione:
Cuocete in padella con olio, sale, prezzemolo e vino bianco le teste delle seppie tagliate piccole.
Quando saranno pronte prendete le vostre fettine di storione e stendete con una spatolina del Philadephia, poi distribuite un pizzico di rucola e mettete poco sale. Distribuite le seppioline sulle fettine di storione.



Poi arrotolatele facendo attenzione a non fare uscire il contenuto. Fermate l'involtino con uno stuzzicadenti e sporcatelo tutt'attorno di olio. Passatelo nei semini di sesamo in modo da ricoprirlo in maniera uniforme. Cuocete infine nell'olio caldo su tutti i lati per meno di dici minuti.

Servitelo su un letto di insalatina fresca e godetevelo!
domenica 5 giugno 2011
 E' un'occasione speciale... e volevo festaggiare! Per l'ultimo esame superato mi sono premiata con una bella torta. Ho reso una semplice margherita una torta golosa e ovviamente non potevo esimermi dal decorarla... con le mie prime rose in pasta di zucchero!
Eccola qui:



Ingredienti:
Per la pasta margherita
Zucchero 100 g
Uova 3
Olio di semi 1 tazzina
Latte 30 ml
Sale 1 pizzico
Lievito in polvere 1 bustina
Farina 120 g
Fecola 20 g

Per la farcitura
Philadelphia-Yo 125 g
Panna fresca da montare 100 ml
Zucchero 100g 
Fragole e mirtilli

Per la decorazione
Pasta di zucchero



Preparazione:
Per la pasta margherita sbattete le uova intere con lo zucchero, poi, senza fermare lo sbattitore, aggiungete il latte, l'olio e il pizzico di sale. Poi incorporare, sempre mescolando bene, la farina, la fecola e il lievito.
Mettete il composto in una teglia del diametro di 22-24 cm precedentemente imburrata e infarinata ed infornatela per 45 minuti a 175°.

Nel frattempo preparate la farcitura unendo zucchero e Philadelphia. Amalgamateli bene fino ad ottenere un composto cremoso poi, dopo aver montato la panna, aggiungetela al vostro composto mescolando delicatamente dal basso verso l'alto. Riponete in frigorifero fino a che la torta non si sarà raffreddata completamente.
Ora potete tagliare la torta a metà e farcirla con la crema a base di Philadelphia e i frutti di bosco freschi tagliati a pezzettini.

Io volevo fare una torta decorata quindi avevo bisogno di una certa "altezza". Per questo ho fatto due torte: la prima con le dosi indicate la seconda con le dosi proporzionate a sole 2 uova. Ho poi eliminato la parte superiore di entrambe le torte per livellarle ed ho tagliato a metà solo quella più grande. Ho così potuto farcire due strati con la ia crema, il primo solo con le fragole e il secondo solo con i mirtilli.



Infine ho decorato con pasta di zucchero colorata!



Buona buona! Ve la consiglio! E... in bocca al lupo a me per la laurea :)))))

Visualizzazioni totali

Search

Caricamento in corso...

Lettori fissi

About Me

Le mie foto
Silvi's Kitchen
Benvenuti nella mia cucina! Sono un giovane medico con la passione per la cucina, in particolare per i dolci e per le decorazioni. In questo blog troverete tutte le mie ricette e le mie immagini. Se gradite il mio lavoro e condividete il mio stesso interesse per il cibo tornate a trovarmi, commentate e se volete diventate miei followers! Con ogni vostra visita mi regalate un sorriso! Vi aspetto!
Visualizza il mio profilo completo

translate me^^

Contattami

Contattami
per richieste o collaborazioni all'iindirizzo:
silviskitchen@gmail.com

Follow by Email

Mi trovi anche qui:

Mi trovi anche qui:
Sono tra gli autori di Blog di Cucina 2.0

Ho vinto il contest:

Ho vinto il contest:
grazie!!!

Contests e raccolte

Partecipo a:

Collaboro con:

Blog amici:

Si è verificato un errore nel gadget

Click on "I like"