giovedì 27 ottobre 2011
Oggi vi presento i miei primi ravioli fatti in casa!
Ho scoperto che il mio Nonno era il "ravioli-maker" della famiglia così ho pensato di dover proseguire la tradizione. Certo, forse di fronte alle mie idee un po' strampalate avrebbe sgranato gli occhi e forse ieri, mentre facevo la prima fila di ravioli deve essersi fatto delle belle risate guardandomi da lassù! Però alla fine il risultato mi ha soddisfatta, quindi vi propongo la mia ricetta per far diventare dei bei ravioli "di magro" un originale e gustoso finger food da servire durante un aperitivo tra amici!


I ravioli sono, ovviamente, fatti di pasta fresca all'uovo mentre il ripieno è a base di zucca e caprino, quello buono della Valsassina! Infine, anzichè cuocere i ravioli in acqua bollente, come si fa di solito (cosa che potete comunque fare se volete), li ho fritti in olio (potreste anche friggerli nel burro ma io non sono pro-troppi grassi) e serviti ben caldi.

Ingredienti:
PER LA PASTA
1 Uovo ogni 120g di farina
Sale 1 cucchiaino ogni 4 uova (solo se li friggete altrimenti potete non mettere il sale e cuocerli in acqua bollente salata)
PER IL RIPIENO
Zucca
Caprino (latte di capra) 80 g
Pepe nero q.b.
Sale un q.b.

Olio per friggere
Albume per chiudere i ravioli
Inoltre vi consiglio di utilizzare la macchina per la pasta fresca, piuttosto che il mattarello, e la rotella taglia-pasta per dare forma ai vostri ravioli.

Preparazione:
PER LA PASTA
Disponete " a fontana" la farina su un piano di lavoro. All'interno mettete le uova intere e il sale ed incominciate delicatamente ad impastare, prendendo man man la farina dai bordi. Lavorare bene l'impasto fino ad ottenere un composto liscio e compatto. Se dovesse risultare duro o asciutto potete aggiungere poca acqua tiepida. Lasciate ora riposare l'impasto avvolto nella pellicola trasparente.
PER IL RIPIENO
Pulite e tagliate la zucca a pezzetti. Per questi ravioli serve che l'interno sia piuttosto umido quindi vi consiglio di cuocere la zucca in padella con poca acqua e il sale. Qualora voleste fare la verisione "tradizionale" dei ravioli e cuocerli in acqua bollente vi consiglio di cuocere la zucca in forno avvolta nella stagnola così che risulti più ascuitta.
Quando sarà morbida e cotta schiacciatela con la forchetta o con lo schiaccia patate e lasciate raffreddare. Aggiungete ora il caprino, il pepe e aggiustate il sale. Amalgamate gli ingredienti con cura.
COMPONIAMO I RAVIOLI
Stendete l'impasto con il mattarello o, se la possedete, con la macchina per la pasta fresca (in questo caso non tutto l'impasto insieme ma un po' alla volta). Stendete una striscia larga di pasta sul piano di lavoro e diponete il ripieno per file in punti equidistanti. La quantità di ripieno e la distanza dipende da quanto volete grandi i ravioli. Io vi consiglio di usare, per il finger food, 3/4 di cucchiano per il ripieno e di disporlo piuttosto ravvicinato perchè i ravioli devono essere piuttosto piccoli. Ora, con un pennello da cucina sporco di albume d'uovo, spennellate a scacchiera attorno al ripieno e ricoprite con una sfoglia di egual dimensioni. Con le mani partendo dal centro schiacciate riga per riga lungo gli spazi tra i ripieni, in orizzontale e in verticale (sempre partendo dal centro altrimenti i ravioli risulteranno pieni d'aria). Da ultimi, premete lungo i bordi. Ora potete tagliare, con l'ausilio della rotella taglia-pasta, i ravioli lungo le linee che avete appianato.
Ripetete l'operazione fino a terminare l'impasto e il ripieno.Spero sia tutto chiaro! La prossima volta farò un bel video!!!
LA COTTURA
Cuocete in olio bollente per pochi secondi per lato (controllate che il riaviolo sia dorato), riponete per qualche istante su della carta assorbente e servite ancora caldi con del caprino fresco o da soli.



Con lo stesso impasto, cui ho aggiunto del cacao, ho preparato dei deliziosi ravioli come dessert!



Il ripieno è a base di zucca e di amaretti! Per la ricetta, però, vi chiedo di attendere la mia pubblicazione su Blog di Cucina 2.0, la nuova rivista di cucina on-line di cui... udite, udite! sono stata scelta tra gli Autori!!!
Allora vi aspetto con i miei ravioli dolci e numerosi articoli e ricette interessanti lì... e ovviamente nei prossimi giorni qui!

Con i miei ravioli partecipo a:




Alla prossima!
Silvi

9 COMMENTI:

Artù ha detto...

Che spettacolo questi ravioli fritti, sia in versione dolce che salata...adoro il finger food....e complimenti per la tua nuova esperienza come autrice!!! evvai!!!

Ilaria ha detto...

Ottimi questi ravioli di zucca gialla. Con il caprino devono essere ancora più soffici!!

Loredana ha detto...

E bellissima questa ricetta quasi double face...magari tuo nonno avrà avuto da ridire sulla cottura, ma di certo non sul gusto...si vede da qui che sono fantastici!
In bocca al lupo per questa nuova avventura!
ciao loredana

Jeggy ha detto...

Wow!La fritturali rende ancora più golosi!!! In bocca al lupo per il magazine!

Vevi ha detto...

Bravissima! :D Sia per la ricetta che per il tuo nuovo ruolo d'autrice! ;)

Baci Vevi :)

P.s buon week

pips ha detto...

brava Silvi, un ottimo antipasto!

Manuela ha detto...

Devono essere squisiti!! Bellissima idea! Complimenti.

Natalia ha detto...

Complimenti, sono i primi ravioli di pasta fritti che arrivano per la raccolta. Davvero una bella idea.
Grazie per la tua partecipazione ed in bocca al lupo per il contest.

Silvi's Kitchen ha detto...

Poi aspetto di avere la vostra opinione anche sulla versione dolce! Buon weekend a tutte! Un abbraccio!
Silvi

Visualizzazioni totali

Lettori fissi

About Me

Le mie foto
Silvi's Kitchen
Benvenuti nella mia cucina! Sono un giovane medico con la passione per la cucina, in particolare per i dolci e per le decorazioni. In questo blog troverete tutte le mie ricette e le mie immagini. Se gradite il mio lavoro e condividete il mio stesso interesse per il cibo tornate a trovarmi, commentate e se volete diventate miei followers! Con ogni vostra visita mi regalate un sorriso! Vi aspetto!
Visualizza il mio profilo completo

translate me^^

Contattami

Contattami
per richieste o collaborazioni all'iindirizzo:
silviskitchen@gmail.com

Follow by Email

Mi trovi anche qui:

Mi trovi anche qui:
Sono tra gli autori di Blog di Cucina 2.0

Ho vinto il contest:

Ho vinto il contest:
grazie!!!

Contests e raccolte

Partecipo a:

Collaboro con:

Blog amici:

Si è verificato un errore nel gadget

Click on "I like"