lunedì 7 novembre 2011
Non pensavo che sarebbero venuti tanto buoni! Questa ricetta è stata un po' improvvisata a partire da un vecchio ritaglio di giornale che avevo sommerso tra altre decine di ritagli, ma è perfettamente riuscita visto che i due non-mangiatori di dolci della famiglia hanno fatto "uno tira l'altro" con i miei tartufi al cioccolato!
Inoltre sono semplici da preparare, richiedono pochi ingredienti ma il risultato è strepitoso.



Ingredienti:
Cioccolato fondente 250 g
Panna fresca 120 ml
Burro 30 g
Cacao amaro q.b.

Procedimento:
Tagliate il cioccolato a scaglie e ponetelo in una terrina. In un pentolino, invece, mettete la panna con il burro e lasciate scaldare a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto, fino quasi a raggiungere il bollore.
Versate la panna ed il burro sciolto nella terrina con il cioccolato e mescolate con un cucchiaio di legno con delicatezza ma accuratamente. Il cioccolato dovrà sciogliersi completamente e dovrete evitare che restino piccoli pezzi interi.
Quando avete uttenuto una crema morbida e liscia, ricoprite la terrina con della pellicola trasparente e riponetela in frigorifero.
Dopo circa un'ora, la crema sarà diventata più dura quindi toglietela dal frigorifero e preparate le "palline" per i tartufi. Vi consiglio di servirvi di due cucchiaini per creare le sfere e di riporle su un vassoio rivestito di carta da forno. Non vi preoccupate se le sfere non saranno perfette, avrete modo di renderle più belle in seguito. Finita questa operazione rimettetele in frigorifero per un'altra ora almeno.
Toglietele dal frigorifero e fatele ruotare delicatemente tra le mani in modo da renderle più tonde e smussare le imperfezioni. Grazie al calore delle mani il cioccolato più in superficie si ammorbidirà leggermente. Questo vi permette di fare facilmente la copertura dei vostri tartufi! Passateli uno per volta nella polvere di cacao ma se volete potete sbizzarrirvi ricomprendoli con scaglie di cioccolato bianco, granella di pistacchi o nocciole, qualunque cosa vi piaccia. Io ho preferito fare la versione più classica.
I vostri tartufi sono pronti e deliziosi! Vi consiglio di conservarli coperti in frigorifero ma di lasicarli a temperatura ambiente per circa un'ora prima di servirli.







Questa è la mia seconda ricetta per il contest di Esme:



A presto amici!

Silvi

12 COMMENTI:

pips ha detto...

ti sono venuti perfetti!

Tiziana ha detto...

Ogni volta che mi rimane un po' di ganache li faccio....sono strepitosi!! Ciao

Claudia ha detto...

WOW che meraviglia...sono così invitanti e peccaminosi! Perfetti anche da regalare a Natale! ;-)

Giù ha detto...

belli e buoni!!

Memole ha detto...

Ma che bontà!!!

Deborah ha detto...

Davvero una super golosità!!!

♫ ♪ Anna ♫ ♪ ha detto...

troppo ma troppo golosi brava baciotti
anna

Lei vin vi ta ha detto...

Il gusto del cioccolato fondente e la "scioglievolezza" data dalla panna! Buoniiiii :P
buona giornata!
Valentina

La cucina di Esme ha detto...

Grazie cara per questa seconda golosissima ricetta e in bocca al lupo per il contest!
Ciao e buona giornata
Alice

Roxy ha detto...

E' sepmre una grande soddisfazione vedere due non-mangiatori di dolci spazzolari via tutto...vuol dire che è strepitoso....come questi tartufi!!!

Ilaria ha detto...

Oddio che bontà!!! Meglio che vado subito a letto...

eleme ha detto...

Buonissimi!!!!! Mi hai fatto ricordare che una volta li facevo anch'io.........Li rifarò presto, sono troppo golosi! Brava

Visualizzazioni totali

Lettori fissi

About Me

Le mie foto
Silvi's Kitchen
Benvenuti nella mia cucina! Sono un giovane medico con la passione per la cucina, in particolare per i dolci e per le decorazioni. In questo blog troverete tutte le mie ricette e le mie immagini. Se gradite il mio lavoro e condividete il mio stesso interesse per il cibo tornate a trovarmi, commentate e se volete diventate miei followers! Con ogni vostra visita mi regalate un sorriso! Vi aspetto!
Visualizza il mio profilo completo

translate me^^

Contattami

Contattami
per richieste o collaborazioni all'iindirizzo:
silviskitchen@gmail.com

Follow by Email

Mi trovi anche qui:

Mi trovi anche qui:
Sono tra gli autori di Blog di Cucina 2.0

Ho vinto il contest:

Ho vinto il contest:
grazie!!!

Contests e raccolte

Partecipo a:

Collaboro con:

Blog amici:

Si è verificato un errore nel gadget

Click on "I like"