lunedì 16 gennaio 2012
Vi propongo la ricetta della schiacciata alla fiorentina, dolce morbido e profumato che tipicamente si prepara per carnevale. Questa volta ci muoviamo con anticipo inserendo una ricetta carnevalesca qua e là tra le prossime preparazioni!
Questa schiacciata è quasi del tutto sovrapponibile alla ricetta tradizionale, però l'ho voluta arricchire con una valutata crema agli agrumi dal sapore delicato e delizioso.

Prima di passare alla ricetta vorrei ringraziarvi: come mai? È un periodo pesante ed impegnativo ma la cucina, i suoi profumi, i colori e i sapori, la soddisfazione di impegnarsi in una preparazione per un buon risultato è sempre un piacere rilassante e meraviglioso. Se non ci fosse il blog e i vostri commenti non sarei tanto motivata a trovare nuove ricette da preparare, quindi grazie.
Ora arriviamo al dunque: vi presento la mia schiacciata con crema agli agrumi.



Ingredienti:
PER LA SCHIACCIATA
Farina 00 300g
Zucchero 150g
Uova 3
Olio 20g
Latte 200ml
Lievito 1/2 bustina
Succo di 1 arancia (più la scorza se le arance non sono trattate)

PER LA CREMA ALGI AGRUMI
Latte 200ml
Uova 1
Zucchero 150g
Farina 00 25g
Succo di 1 arancia e di 1 limone

Preparazione
PER LA SCHIACCIATA
In una terrina lavorate i tuorli con lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso e liscio. Unitevi, uno alla volta ed amalgamandoli con cura,  la farina, l'olio, il latte e il succo d'arancia. Montate poi gli albumi a neve ben ferma ed unitela al composto con movimenti delicati fino ad ottenere un impasto omogeneo e molto morbido. Da ultimo mettete il lievito e mescolate.
Distribuite il composto in una teglia quadrata di circa 25X35cm, dopo averlo foderato con della carta da forno. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per i primi 20 minuti.
Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema.


PER LA CREMA ALGI AGRUMI
Sciogliete lo zucchero nel latte, poi fate lo stesso con la farina setacciata, prestando attenzione che non si formino grumi. Aiutavi con una frusta. Unite poi l'uovo e mescolate il composto con dei movimenti rapidi fino a renderlo omogeneo. Accendete ora il fuoco e lasciate scaladare a fiamma media. Raggiunta l'ebollizione lasciate sul fuoco per circa 10 minuti, abbassando leggermente la fiamma e continuando a mescolare. Togliete dal fuoco e aggiungetevi il succo degli agrumi (io preferisco aggiungerlo alla fine in modo che non ne evapori nemmeno un pochino). Lasciate intiepidire giarando di tanto in tanto.

Passati i 20 minuti del dolce in forno, toglietelo e versate sulla superficie, distribuendola uniformemente, la cremaagli agrumi. Reinfornate, abbassando a 170° la temperatura per altri 20 minuti.

Quando il dolce sarà pronto lasciate che si raffreddi a temperatura ambiente. Poi tagliatelo a quadrotti e, poco prima di servire, spolverizzate con dello zucchero a velo.



Trovo che la crema arricchisca molto questo dolce, rendendolo più fresco e meno asciutto. 
Inoltre è una crema che sicuramente si presta a svariati utilizzi, per le farciture, per le coperture ma anche da servire "al cucchiaio" accompagnata con dei biscottini semplici: qui abbiamo letteralmente "spazzolato il fondo della pentola" perchè quel profumo di agrumi e quel gusto dolce-aspro ci ha veramente sorpresi.

Il dolce può certamente essere apprezzato anche da chi non impazzisce per i dolci proprio grazie al gusto degli agrumi. Vi faccio notare anche l'assenza di burro: ultimamente mi cerco di usarlo sempre meno e qualche volta mi manca. In questo caso devo dire che il risultato è stato eccellente anche senza burro.


Di questa ricetta è presente la versione stampabile QUI


Con questo dessert partecipo a:



Spero di riuscire a scrivere un nuovo post per fine settimana ma al più tardi nel weekend è in arrivo la mia ricetta per i muffins salati!!
A presto!

Silvi

9 COMMENTI:

Claudia ha detto...

Adoro la schiacciata alla fiorentina e trovo che questa tua versione agli agrumi sia deliziosa!

Tiziana ha detto...

Fantastica questa ricetta!!!!

Batù ha detto...

non la conoscevo la schiacciata, ha un aspetto molto, molto invitante e col sapore dell'arancia ..freschissimo!

Roberta ha detto...

tesoro deve essere profumatissima. Adoto tutto ciò che contenga agrumi..

Patrizia ha detto...

Non sapevo che la schiacciata fiorentina fosse un dolce tipico di Carnelvale!! C' è da dire che personalmente la mangerei in ogni periodo dell' anno e se poi è arricchita da una cremina come questa, anche tutti i giorni!! Perfetta...Un bacio e buona giornata!

Elisa ha detto...

Non conoscevo questo dolce, dev'essere delizioso, la crema poi sarà squisita e profumata... ho l'acquolina! :)

Ombretta ha detto...

mamma solo a guardare la foto mi fa venire l'acquolina! poi agli agrumi mi piace ancora di piu'! bacioni

Graal77 ha detto...

Ha un aspetto delizioso e ti confesso che e' un dolce che non conoscevo...complimenti per tutto!!!!Buona vita e buona cucina!!!

Spery ha detto...

amo i dolci da colazione. E questo lo trovo perfetto con un buon caffè del mattino.

Buona serata
spery di "babà che bontà"

Visualizzazioni totali

Lettori fissi

About Me

Le mie foto
Silvi's Kitchen
Benvenuti nella mia cucina! Sono un giovane medico con la passione per la cucina, in particolare per i dolci e per le decorazioni. In questo blog troverete tutte le mie ricette e le mie immagini. Se gradite il mio lavoro e condividete il mio stesso interesse per il cibo tornate a trovarmi, commentate e se volete diventate miei followers! Con ogni vostra visita mi regalate un sorriso! Vi aspetto!
Visualizza il mio profilo completo

translate me^^

Contattami

Contattami
per richieste o collaborazioni all'iindirizzo:
silviskitchen@gmail.com

Follow by Email

Mi trovi anche qui:

Mi trovi anche qui:
Sono tra gli autori di Blog di Cucina 2.0

Ho vinto il contest:

Ho vinto il contest:
grazie!!!

Contests e raccolte

Partecipo a:

Collaboro con:

Blog amici:

Si è verificato un errore nel gadget

Click on "I like"